L'utilizzo di scale portatili nei cantieri temporanei e mobili.

Linea Guida, schede informative e cheklist per l'utilizzo delle scale per l'accesso in quota.


Il Gruppo di Lavoro "Lavori in Quota" della Regione Lombardia ha predisposto indicazioni operative di facile utilizzo in cantiere da parte delle persone che vi operano, per fare sì che le scale portatili siano considerate attrezzature di utilizzo mirato per accessi a luoghi elevati e per posizionamenti in relazione a lavori di piccola entità e breve durata.
Le Linee Guida (formato PDF, 242 kb) realizzate si compongono di tre parti.
  1. Parte Generale, articolata nei seguenti paragrafi:
    • Definizione dei termini utilizzati nella Linea Guida
    • Riferimenti normativi sia in termini di disposizioni legislative che in termini di norme di buona tecnica e di presunzione di conformità
    • Le misure generali di sicurezza nell'utilizzo delle scale
    • Concetti di base in materia di sorveglianza e sanitaria e idoneità
  2. Le Schede Informative (formato PDF, 115 kb) riguardano i possibili utilizzi in cantiere delle scale portatili:
    • Apertura e chiusura della copertura superiore degli automezzi telonati
    • Realizzazione delle opere di banchinaggio
    • Posa e disarmo dei casseri d'armatura
    • Lavori di assisyenza ai fini dell'esecuzione di impianti (elettrici, idraulici, trattamento aria ecc.)
    • Esecuzione di impianti (elettrici, idraulici, trattamento aria ecc.)
    • Esecuzione di finiture ed intonaci
    • Movimentazione di monoblocchi di cantiere
    • Passaggio da solaio a solaio
    • Realizzazione di pilastri in calcestruzzo
    • Attività di rimozione (strip out) impiantistica ed edile
    • Accesso agli scavi, pozzi o cunicoli
  3. Check List sull'utilizzo delle scale per l'accesso in quota (formato PDF, 37 kb).

 



Torna alle notizie